Il 16 maggio si celebra in tutto il mondo la Giornata Internazionale della Luce. Istituita dall’UNESCO nel 2015 in onore di Theodore Maiman, fisico e ingegnere elettrico statunitense che il 16 maggio 1960 diede un notevole contributo allo sviluppo tecnologico mettendo in funzione il primo laser a stato solido. In questa giornata l’obiettivo dichiarato è quello di sensibilizzare la società sull’importanza della luce e di come la sua applicazione in campo scientifico possa portare a incredibili sviluppi.

Genesi Elettronica, con la sua attività di ricerca e sviluppo per fornire ai propri clienti le migliori soluzioni di illuminazione Led per i processi industriali, festeggia questa ricorrenza.

Fondamentali nel settore della Machine Vision, i sistemi di illuminazione Led Genesi presentano al loro interno una serie di benefici, tra i quali si denotano:

  • Miglioramento dello spettro luminoso, il quale comporta un ulteriore sviluppo della visibilità anche nei processi industriali, favorendo così la cattura e l’analisi di immagini e oggetti.
  • Risparmio energetico pari a quasi il 90% rispetto a un sistema di illuminazione classico.
  • Longevità e durabilità dei materiali i quali sono in grado di sostenere non solo le condizioni di lavoro più avverse, come le continue vibrazioni, le variazioni di temperatura o la polvere, ma anche un futuro risparmio dal punto di vista della manutenzione.
  • Controller istantaneo dei sistemi di accensione e spegnimento degli illuminatori LED, il quale permette di effettuare un controllo preciso dei prodotti.
  • Design compatto volto a rendere il dispositivo di illuminazione LED adattabile a ogni tipo di sistema di automazione artificiale, riducendo al contempo i livelli di interferenze con gli altri componenti del macchinario.

Lo sviluppo delle applicazioni di illuminazione è una delle chiavi per un futuro migliore e più sostenibile!